martedì 16 novembre 2010

STATUINE PRESEPIO, LEGIONARIO parte 001

eccoci, ancora una volta col Natale in avvicinamento, qualche vetrina ha già esposto tutte quelle cose che rendono particolare questo periodo dell'anno, e anch'io come di consueto mi sono attivato per realizzare qualcosa di nuovo anche quest'anno, dopo i post degli anni scorsi dedicati alla costruzione delle scene del presepe ed accessori vari , quest'anno ho deciso di arricchire la mia collezione di statuine . Fra le molte rappresentazioni si possono trovare una miriade di personaggi , pastori, fornai, commercianti, lavandaie e chi più ne ha più ne metta, ma l'unica statuina che manca è quella di un legionario romano, all'epoca della nascita di Cristo ,sotto il regno di Ottaviano Augusto,  in Palestina era stanziata la Legio X Fratentis  ,quindi perchè non rappresentare anche un personaggio che nelle scritture appare citato più volte nelle vicende di Cristo ? detto fatto mi sono messo all'opera e nei prossimi post potrete seguire la costruzione di questa particolare statuina 
.



Come prima cosa ho recuperato il materiale necessario alla costruzione del nostro legionario, una lattina da cui ricavare l'armatura ed una vecchia statuetta di plastica da pochi centesimi .....

 
 a questo punto tutto è pronto per la realizzazione, dopo aver sagomato su un ritaglio di cartoncino la dima da cui ricavare l'armatura , ho tagliato la lattina per ricavare il lamierino necessario alla sua realizzazione.



4 commenti:

writer_2009 ha detto...

I like it! Continua ti seguo..

silvershado ha detto...

Writer
follow me.... ^_^

Carla, i colori...pensieri della mia mente. ha detto...

ho seguito tutto il procedimento e devo dire !"complimenti" ...ecco vedi..dove sono gli artisti.
In ogni angolo ed ognuno a modo proprio.
Complimenti a te ma soprattutto alla tua pazienza.
ciaoo silver

silvershado ha detto...

la vera pazienza non è qui, è da almeno un paio di anni che sono impegnato nella costruzione di un grosso veliero ed è li che la pazienza con la "P" maiuscola fa la parte del leone....il presepio e tutti i suoi componenti sono un diversivo allegro e rilassante ^_^