sabato 19 febbraio 2011

NUBI ALL'ORIZZONTE


La locuzione venne pronunciata dagli ambasciatori di Sagunto che giunti a Roma chiedevano un intervento di questa per respingere l'assedio che nel 219 a.C. il generale CartagineseAnnibale Barca aveva posto alla città. Roma tergiversò e dopo otto mesi di combattimenti la città si arrese e Annibale la rase al suolo. Questo attacco fu il casus belli della Seconda guerra punica.
Spesso si cita solo la prima parte della locuzione (dum Romae consulitur) nei confronti delle persone che perdono molto tempo in consultazioni continue senza prendere una decisione, in un contesto che invece richiederebbe rapide decisioni.
.......ovvero mentre le diplomazie occidentali perdono tempo o fingono di non vedere , il  medio-oriente sta cambiando  il mondo e a pagare il conto potremo essere noi.....

2 commenti:

Anonimo ha detto...

Ciao hai passato una bella settimana? Ti auguro che il fine settimana sia ancora più bello! Writer_2009

silvershado ha detto...

Writer....la settimana è stata ottima... come non poteva esserlo ? convalescenza a casa e zampa sempre più reattiva.... ^_^
auguro anche a te una bellissima domenica, ciao !