mercoledì 5 gennaio 2011

RE MAGI

.....eccoci giunti alla conclusione di questo Natale 2010/2011  e come ogni anno a chiudere le feste ci pensa l'arrivo dei Re Magi e l'ultimo regalo portato dalla Befana, sacro e profano uniti nell'ultimo bagliore della magia del Natale e nel giro di poche ore tutto ciò verrà riposto in qualche scatolone e depositato in cantina o solaio in attesa che trascorrano altri 12 mesi.
Il bambinello del presepio e l'inizio del nuovo anno  sono strettamente correlati tra loro, una nascita ed un'inizio che ci regalano un intero nuovo anno per cercare di realizzare sogni e ambizioni ,  in quest'atmofera  ci si sente nuovi e carichi di speranze, ma sopratutto non dobbiamo dimenticare che siamo tutti speciali e che questa rinascita interiore dà a tutti le stesse possibilità di successo , non lasciamoci prendere dal pessimismo pensando che anche questo 2011 non darà nulla e che solo i "soliti" saranno baciati dalla fortuna , perchè più di duemila anni fa tre Re, tre Maghi o tre grandi e potenti uomini andarono a rendere omaggio ad un piccolo bambino appena nato in una stalla, mi piace pensare che essi rappresentino le nuove possibiltà che il destino ci offre ad ogni inizio anno, perchè in fondo non siamo diversi da quel bambino nato nella semplicità e nella povertà, egli è uguale a noi nelle sue aspirazioni e nelle sue potenzialità , ma la cosa più importante è che anche noi siamo figli di Dio e come quel piccolo Gesù , se la fede e la speranza ci sorreggono, possiamo davvero trasformare il nuovo anno nei successi che abbiamo sempre sognato 

2 commenti:

writer_2009 ha detto...

Grazie per le belle cose che hai detto! Buona serata

silvershado ha detto...

grazie a te Writer, la strada è meno difficoltosa quando la si percorre tra amici... ^_^