giovedì 29 novembre 2012

STATUINA IN MOVIMENTO FALEGNAME PARTE 9

come illustrato nell'articolo precedente , una volta terminata la verniciatura di fondo , si procede alla verniciatura dei finti mattoni......

la verniciatura viene eseguita a più strati, prima con il colore più scuro e via via con tonalità sempre più chiare.......


















prima di ogni passata di colore, quella precedente dovrà essere perfettamente asciutta per evitare fastidiosi "impasti" tra i vari strati di vernice......
















la verniciatura va eseguita a "secco" , cioè il pennello deve essere sporcato appena e passato ripetutamente sulla superficie da trattare, con questo sistema  la vernice scura usata come fondo rimarrà visibile solo nelle fessure facendo risaltare le fughe dei mattoni , mentre le passate leggere e ripetute nelle varie tonalità daranno un aspetto reale al tutto....
la vernice usata può essere di vario tipo, dallo smalto sintetico ad uno smalto acrilico di quelli usati  per il modellismo, in alternativa possono essere usati anche colori a tempera, ma va ricordato che basta un pò di umidità per alterarne i colori o creare sbavature, per questo motivo la colorazione eseguita a tempera , a lavoro ultimato, andrà protetta con un leggero strato di vernice trasparente



Nessun commento: