martedì 29 marzo 2011

BACCHETTE CINESI

chi ha detto che mangiare con le bacchette come fanno i cinesi è difficile ?  ^_^

domenica 27 marzo 2011

NUMERO SBAGLIATO

a volte basta poco per sbagliare , si parte pieni di buona volontà, ci si mette tutto l'impegno di questo mondo, poi basta una piccola ed insignificante distrazione per combinare un disastro, da domani ricomincia una nuova settimana e come tutte le settimane domani è ancora lunedì !
"occhi aperti !" e Buon Inizio Settimana

venerdì 25 marzo 2011

FUTURO STRADALE

stiamo vivendo un periodo di confusione sociale come non era mai accaduto, l'immigrazione di massa porta nuovi costumi e modi di affrontare le necessità di ogni giorno, non so cosa accadrà nei prossimi anni ma spero vivamente di non vedermi superare da un ciclomotore come questo mentre sono incolonnato ad un semaforo....... 

martedì 22 marzo 2011

AMICIZIE PASSATE

fa caldo, l'afa è opprimente , sento il sudore che mi cola lungo il collo, è una brutta sensazione , spesso il sudore non riesce ad asciugarsi e si gela addosso col freddo della notte.
Mi sto diringendo verso il mare, quanti ricordi....da ragazzo mi ci recavo spesso in vacanza, avevamo fatto amicizia con ragazzi del luogo ma superato il primo attimo di diffidenza l'allegria prese presto il sopravvento, furono giornate bellissime , passammo giorni alternando nuotate ad interminabili partite di pallone, ma il meglio erano le serate , i miei amici vivevano con le loro famiglie nelle casette sulla spiaggia , erano figli di pescatori ed alla sera le grigliate di pesce e la musica a tutto volume riempivano le ore di noi ragazzi .
Molto spesso dopo le ore passate in allegria i nostri discorsi diventavano improvvisamente seri quando si parlava del futuro, per noi ragazzi di città era facile parlare dei grandi progetti , ma dai loro discorsi era chiaro che i figli di pescatori non potessero avere molte ambizioni per un futuro migliore dei loro padri, erano discorsi tristi , ma poi bastava una battuta e l'allegria tornava padrona di quel gruppo di ragazzi seduti in spiaggia.
Sono passati molti anni da allora, ed oggi il destino mi riporta in quello stesso luogo , per ironia della sorte il mio compagno di viaggio che sta guidando è uno degli amici con cui passai quelle bellissime vacanze........ecco ci siamo , dall' auricolare sento le istruzioni, premo un pulsante ed il computer di bordo mi fornisce tutte le indicazioni necessarie, guardo fuori per un'ultima volta e all'orizzonte vedo stagliarsi il profilo delle casette in riva al mare in cui tanti anni fa fui ospite per quelle favolose grigliate di pesce.......ma sono passati tanti anni , troppi, e molte cose sono cambiate , mi risiedo sul mio sedile e ricomincio a sudare..........arriva l'ordine , il computer mi da l'ko , premo un pulsante ed il 120 mm. del mio Merkava IV , tuona facendo tremare il mio Tank, è un'attimo un boato ed una vampata e le casette sulla spiaggia non ci sono più.
Dove saranno quei figli di pescatori con cui giocai........non lo , so solo che tra due giorni tornerò col mio reparto a Gerusalemme e chissà , forse uno dei missili kassan che cadono sulle nostre case è stato lanciato dalla stessa mano che tanti anni fa mi offrì del pesce.......maledetta guerra......
scritto da Silvershado

sabato 19 marzo 2011

giovedì 17 marzo 2011

RISPARMIO ENERGETICO

Computer, video 3D, aria condizionata, forni a microonde , cellulari ed un sacco di altre cose che ormai riteniamo indispensabili dipendono tutti da quel sottile raggio d'energia che ci raggiunge ovunque , senza elettricità le nostre città diverrebbero invivibili nel giro di pochi giorni, ospedali paralizzati, ascensori bloccati, trasporti immobilizzati , acquedotti e pompe di benzina fuori uso, sarebbe uno scenario spaventoso in cui noi uomini civilizzati e dotati di una  tecnologia in grado di farci arrivare sulla luna saremmo più deboli ed incapaci di un contadino del medioevo.....l'energia costa cara, non è infinita e ci rende estremamente vulnerabili davanti alle catastrofi naturali , la prossima volta che dimentichiamo una luce accesa pensiamoci, un giorno potrebbe diventare un lusso che non potremmo più permetterci 

RIFLESSIONI SULL'UNITA' D'ITALIA

a volte non posso fare a meno di pensare ai grandi uomini del passato che con la loro opera permisero l'unificazione dell'italia e la trasformazione del nostro paese in una nazione , Camillo Benso Conte di Cavour fu uno di essi e molto fece affinchè l'unità d'italia si realizzasse e a tal proposito scrisse 
L'Italia del Settentrione è fatta, non vi sono più né Lombardi, né Piemontesi, né Toscani, né Romagnoli, noi siamo tutti italiani; ma vi sono ancora i Napoletani. Oh! vi è molta corruzione nel loro paese. Non è colpa loro, povera gente: sono stati così mal governati! E quel briccone di Ferdinando! No, no, un governo così corruttore non può essere più restaurato: la Provvidenza non lo permetterà. Bisogna moralizzare il paese, educar l'infanzia e la gioventù, crear sale d'asilo, collegi militari: ma non si pensi di cambiare i Napoletani ingiuriandoli. Essi mi domandano impieghi, croci, promozioni. Bisogna che lavorino, che siano onesti, ed io darò loro croci, promozioni, decorazioni; ma soprattutto non lasciar passargliene una: l'impiegato non deve nemmeno esser sospettato. Niente stato d'assedio, nessun mezzo da governo assoluto. Tutti son capaci di governare con lo stato d'assedio. Io li governerò con la libertà, e mostrerò ciò che possono fare di quel bel paese dieci anni di libertà. In venti anni saranno le provincie più ricche d'Italia. No, niente stato d'assedio: ve lo raccomando. (citato da Giosuè Carducci in Lettere del Risorgimento Italiano.)
a quanto pare non sono bastati 150 di storia per sistemare le cose ....cos'hanno sbagliato i  tanti governanti e governi che si sono succeduti per oltre un secolo ?

martedì 15 marzo 2011

IL TEATRO DEL WEB

Purtroppo , non passa giorno senza trovarci tra i piedi personaggi simili, che forti della facile cultura del copia/incolla da wikipedia entrano di prepotenza nelle nostre discussioni  elucubrando teorie fantasiose o criticando chi invece ha competenza da vendere......entrano da sconosciuti ,si esaltano quando attirano l'attenzione e si offendono quando vengono contraddetti, ma la cultura è un seme profondo che richiede anni di cure per aprire i suoi frutti , frutti che diventano di tutti ma che rimangono di chi ne conserva le radici e sa riproporli con modestia e serenità, quindi non lasciamoci distrarre da chi si esibisce nei palchetti , perchè ogni sera quando lo spettacolo finisce e i riflettori si spengono, questi strani personaggi tornano nell'anonima oscurità da cui provengono mentre noi torneremo alle nostre cose con la soddisfazione di chi ogni giorno ha imparato qualcosa di nuovo

lunedì 14 marzo 2011

QUANDO IL MONDO VA IN MALORA

mi sento parte di questa umanità e con essa gioisco dei suoi successi ma a volte , quando crediamo di essere capaci di "dominare" l'ambiente in cui viviamo, pecchiamo di presunzione e la natura ci punisce con inaspettata violenza facendoci assistere impotenti alla distruzione delle nostre città ad opera di terremoti e maremoti..........

sabato 12 marzo 2011

SPORT PERICOLOSI

attenzione agli allenamenti casalinghi , un mossa sbagliata potrebbe farvi finire dove meno ve lo aspettate
video

martedì 8 marzo 2011

CIBO E SALUTE

una gita all'aria fresca, una trota appena pescata e una corsetta nei boschi rimettono tutti in forma .....inseguitori specialmente !!!!

lunedì 7 marzo 2011

TROPPA FIDUCIA

mai fidarsi delle apparenze ...... lasciare quello che si ha convinti che il nuovo sia migliore del vecchio è un rischio che qualche volta si paga a caro prezzo......

domenica 6 marzo 2011

DIETA

come cambiano i tempi , da bambino ero affascinato dalle vetrine dei negozi di giocattoli, da adolescente passavo le ore nei negozi di musica e da giovanotto le vetrine degli auto saloni  mi rubavano gli occhi....oggi sono a dieta e le vetrine che m'interessano sono ben altre...... ^_^

venerdì 4 marzo 2011

WEEKEND BAGNATO

il maltempo non se ne va e temo che questa sia l'unica strada possibile per il prossimo weekend.....

giovedì 3 marzo 2011

VOGLIA DI MARE

proprio ora che ci avviciniamo alla primavera arriva il cattivo tempo.....consoliamoci con qualche risata da spiaggia.... ^_^

martedì 1 marzo 2011