domenica 15 agosto 2010

VACANZE

tempo di vacanze tempo di bilanci ,sono moltissimi quelli che aspettano questo periodo, chi ha lavorato tutto l'anno risparmiando tempo e denaro per concedersi una vacanza da sogno e chi attende tutto l'anno chi ha risparmiato tutto per tutto l'anno, sembra un gioco di parole ma in realtà la dura legge dell'economia è basata ancora sull'antico rapporto tra preda e cacciatore e nel nostro caso le prede siamo noi

6 commenti:

qglcld55 ha detto...

Ciao Silver!Verissimo...a noi le fatiche!l'ltra sera sentivo in tv che in una localita' del Jet Set per brindare al Ferragosto certa gente spendeva per una bottiglia di spumante cinquantamila euro!!!!
Buona serata carissimo.

silvershado ha detto...

Claudia...spendere una simile cifra per una bottiglia di campagne significa avere il cervello e non il calice pieno di bollicine....hehehe
considerando anche gli albergatori hanno diritto di campare cerchiamo almeno di scegliere dei posti dove il rapporto tra qualità è prezzo rendono giustificate le tariffe in vigore, ma disertiamo e denunciamo quanti pretendono cifre assurde per un posto letto che a paragone farebbe apparire le cuccia del nostro cane come una reggia

writer_2009 ha detto...

Basta valutare ATTENTAMENTE le proprie possibilità e "ingegnarsi" di conseguenza!Sono contraria a fare le cose al di sopra delle proprie possiblità! Prima o poi arriverà anche la vacanza da sogno, e potersela permettere sarà uno stress in meno e un motivo di gioia in più...credo! Buona serata

silvershado ha detto...

Writer....qualche volta la buona volontà non basta contro i volantini e le pubblicità ingannevoli, in compenso grazie ai "soliti" personaggi che pur di apparire fanno debiti per avere una vacanza da ricordare , spesso ci troviamo nella situazione di dover sborsare cifre esagerate per cose che normalmente costerebbero la metà

writer_2009 ha detto...

Si, in effetti ostentare per alcuni è diventata una necessità! Ma ognuno (fortunatamente) ha la libertà di fare ciò che vuole, compreso non imitare atti "non ragionevoli"...Buona serata

silvershado ha detto...

Writer....
hehehe è quello che penso anch'io e che facciamo regolarmente quando siamo in vacanza, solitamente trascorro le mie vacanze in quel di Tormina o Letojanni ma contrariamente a quanto sento dalle chiacchiere dei vicini d'ombrellone, sono l'unico a non vantarsi di essere un ricco professionista un architetto di fama , un primario bravissimo o un avvocato di successo...possibile che sono l'unico lavoratore "normale" in mezzo ad una simile folla di gente di successo ? ......forse è per questo che col tempo ho guadagnato l'amicizia e il rispetto degli amici del luogo....(^_^)